LIFEGUARD

il

Nome: Heather Cameron

Poteri: muta il proprio corpo in relazione alla minaccia o alle situazioni in cui si viene a trovare, ad esempio sviluppare una corazza metallica epidermica per difendersi dai proiettili, o la capacità di respirare sott’acqua sviluppando anche una coda da sirena,  a seconda del bisogno. Heather ha un controllo limitato del suo potere, non è in grado di decidere consciamente la trasformazione che il suo corpo assumerà in risposta ad una situazione di pericolo per se o per gli altri. L’ultima sua mutazione è stata in Shi’ar, e le ha fornito una pelle metallica, ali ed artigli e soprattutto l’aspetto di una Shi’ar di stirpe regale (da cui la teoria che sia una mezzosangue Shi’ar). 

Team: X-Treme X-Men, X-Corporation, X-Men

Razza: per metà Shi’ar, per metà umana

Famiglia: Davis “Slipstream” Cameron (fratello), Miles “Vicerè” Warbeck (padre)

Nazionalità:

1 app. Dicembre 2001 – X-Treme X-Men n.6

1 app.Italia: X-Men Deluxe n.90 (X-Treme X-Men n.7)

Creatori: Chris Claremont, Salvador Larroca

Storia:

Heather e Davis Cameron erano rispettivamente una bagnina ed un surfista, che vivevano a Surfer’s Paradise in Australia. A loro insaputa, il loro padre era un boss della malavita noto come Viceré, e alla sua morte i due ignari figli vennero assaliti dai rivali del padre.

Con l’aiuto dei membri degli X-Treme X-Men Tempesta e Neal “Thunderbird” Shaara, i due fratelli riuscirono a sopravvivere e a sconfiggere gli aggressori. 

Heather scoprì di essere una mutante con il potere di manifestare tutto ciò che era necessario per salvare la vita di qualcuno in pericolo intorno a lei, inclusa la sua. Heather si unì al team degli X-Treme X-Men e cominciò una relazione con Neal “Thunderbird” Shaara.

Durante una missione per infiltrarsi nell’astronave del criminale Khan, l’aspetto di Heather cambiò ed assunse le sembianze della razza aliena Shi’ar: venne così teorizzato che lei e suo fratello Davis avessero un’eredità Shi’ar. Davis ne fu sconvolto e lasciò la squadra: Lifeguard, accompagnata da Neal “Thunderbird” Shaara, andò a cercarlo.

Lifeguard e Neal “Thunderbird” Shaara andarono poi a Mumbai, in India, aiutando la locale sede X-Corporation, finché gli eventi catastrofici dell’M-Day e gli attacchi agli uffici della X-Corporation a Parigi portarono Ciclope a chiuderne tutte le filiali. Heather, dopo l’M-Day, fu una dei pochi mutanti a mantenere i poteri.

Dopo lo Scisma, Lifeguard rimase ad Utopia, teoricamente unita al team di sorveglianza e pattugliamento delle strade di San Francisco.

Heather si unì poi alla nazione di Krakoa: viene vista uscire con Jamie “Uomo Multiplo” Madrox al bar Green Lagoon.

Curiosità: una teoria la da come figlia o comunque discendente di Deathbird.