MORLOCKS

Sedi: New York City, Oasi di Selima, La Collina, Chicago, Londra

1 app. Maggio 1983 – Uncanny X-Men n. 169

1 app. Italia: Gli Incredibili X-Men n.3 (ed. Star Comics)

Autori: Chris Claremont, Paul Smith

Storia:

I Morlocks sono un gruppo di personaggi mutanti generalmente raffigurati come associati agli X-Men nell’universo Marvel. Creati dallo scrittore Chris Claremont e dall’artista Paul Smith, prendono il nome dall’omonima razza sotterranea nel romanzo di H. G. Wells The Time Machine. Sono apparsi per la prima volta come gruppo in The Uncanny X-Men # 169 (maggio 1983). Calibano è apparso prima di quel numero, ma non era ancora un membro dei Morlocks.

I Morlocks erano rappresentati come una società sotterranea (sia letteralmente che figurativamente) di mutanti emarginati che vivevano come abitanti nei tunnel delle fogne e linee della metropolitana abbandonate sotto New York City. I Morlocks erano composti da disadattati mutanti, in particolare quei mutanti che, a causa di mutazioni fisiche o altre manifestazioni evidenti della loro genetica mutante, non erano in grado di passare come umani nella società normale. Sottoposti a odio, paura e disgusto dalla società umana a causa delle loro apparenze “deformate”, mutazioni pericolose, o comunque status di emarginati o disadattati, la maggior parte dei Morlocks considerava gli umani (e anche i mutanti tradizionali come gli X-Men) con diffidenza e rabbia, e occasionalmente hanno commesso atti criminali o antisociali contro la società umana. Gruppi simili, chiamati Morlocks dai lettori e/o dagli stessi X-Men, sono apparsi sotto Chicago e Londra.

Callisto formò i Morlocks reclutando per primo Calibano e poi usando il suo potere per rintracciare altri mutanti che non erano in grado di integrarsi nella società normale. Inizialmente i Morlocks si stabilirono in una rete di tunnel abbandonati e interconnessi sotto Manhattan, che originariamente furono costruiti come rifugi antiaerei della Guerra Fredda e poi dimenticati. 

Gli X-Men furono avvisati dell’esistenza dei Morlocks quando il loro leader Callisto rapì Angelo e cercò di renderlo il suo compagno. Ciò ha portato Tempesta a sfidare Callisto a duellare per la leadership dei Morlocks. Tempesta vinse e ordina la fine dei loro attacchi contro umani normali, ma non assume la guida dei Morlocks a tempo pieno. Contro i suoi desideri, diversi Morlocks in seguito rapiscono il Power Pack, dei mutanti bambini in modo che possano essere cresciuti dai Morlocks, dopo che Annalee, che avevano perso i propri figli. Quando Callisto scopre cosa stava succedendo, costringe Annalee a lasciarli andare. Promettono di tornare in futuro per farle compagnia.

La maggior parte dei Morlocks viene massacrata dai Marauders di Sinistro nel “massacro mutante”, con l’aiuto di Gambit. La maggior parte dei sopravvissuti si unisce a Gene Nation, vivendo in un’altra dimensione guidata da Mikhail Rasputin. Pulce invece diventa un membro di Generation X. Altri sopravvissuti includono Erg e Beautiful Dreamer (i cui luoghi erano sconosciuti fino a “Decimazione“), Thornn (che si sarebbe unito a X-Corporation) e Calibano.

In seguito viene rivelato che molti dei Morlocks erano in realtà esperimenti falliti della Bestia Nera, motivo per cui Sinistro ha cercato di distruggerli. Durante la trama di Decimazione, alcuni dei Morlocks potenziati rimasti hanno cercato asilo all’X-Mansion. Alcuni Morlocks invece rimasero sottoterra sotto la protezione di Marrow. Masque e i Morlocks rimasti iniziarono la loro ricerca di Magneto, in quanto uno dei diari di Destiny, diari che raccontavano il futuro, affermava che Magneto era ancora un mutante dopo l’M-Day. Nel momento in cui le Nebbie Terrigene furono liberate sulla Terra infettando i mutanti con M-Pox, il numero di mutanti che andarono a vivere sottoterra aumentò. Oltre a questi mutanti, Callisto ha mostrato simpatia per gli umani che hanno cercato rifugio dal panorama globale. Come un modo per vivere il sogno del Professor X, questa società unificata di umani e mutanti ha vissuto insieme come i New Morlocks.

E’ stato rivelato che Masque, Calibano, Callisto e Sunder hanno fondato i Morlocks sotto le strade di Manhattan.

  • Calibano – Si è unito a X-Force, ma divenne Morte e successivamente la Pestilenza, cavalieri di Apocalisse; nel processo di trasformazione fu anche mutato e il suo aspetto fisico debole divenne forte e gigante. Si è unito agli X-Men dopo “Decimazione“. Fu ucciso dai Purificatori, sacrificandosi per salvare la vita di  James “Warpath” Proudstar, in una missione della X-Force di Wolverine.
  • Callisto – Ex leader dei Morlocks. Le braccia furono trasformate in tentacoli da Masque. Ha aiutato Magneto e il Professor X a Genosha. Depotenziata. Ex membro di X-Cell. Posizione attuale sconosciuta.
  • Bestia Nera – Creatore dei Morlocks. Giunto dalla dimensione dell’Era di Apocalisse, si è infiltrato per un po’ negli X-Men dopo aver rapito la Bestia originale. Sebbene non classificato come un Morlocks, vede se stesso come il loro creatore ed è stato chiamato il “primo” dai membri di Gene Nation. Fu reclutato da Norman Osborn come scienziato e membro di Dark X-Men. Recentemente ha acquisito il controllo del clan Akkaba e ricostruito il portale nella sua dimensione.
  • Masque: ex leader dopo il “massacro mutante”. Ha guidato un gruppo deviato chiamato The Tunnelers. Impalato dalla spada di Shatterstar ma sopravvisse.
  • Sunder – Si è unito all’improvvisata squadra “X-Men” dell’Isola di Muir. Ucciso da Pretty Boy of the Reavers.

Pre massacro mutante

  • Annalee – Proiettore di emozioni. Adotta Pulce. Uccisa da Scalphunter nel “massacro mutante”.
  • Ape
  •  Shapeshifter. Catturato dal programma Weapon X e inviato al suo campo di concentramento di Neverland e ucciso.
  • Beautiful Dreamer: ricordi alterati di quelli “reclutati” come Morlocks. Ritenuta uccisa nel “massacro mutante”, ma elencata come viva e potenziato dopo “M-Day”. Successivamente è stata infettata con il virus Legacy dai Purificatori ed è morta per gli effetti del virus.
  • Guaritore – Un mutante i cui poteri curativi funzionano solo sui mutanti. Si è consumato per guarire e far sopravvivere Callisto.
  • Erg – Blaster elettrico. Erg era un pittore prima di diventare un Morlocks. Era uno dei 198. Si è unito alla recente incarnazione di Masque. Posizione attuale sconosciuta.

  • Jo – L’unica apparizione come Morlocks è stata il suo problema di debutto come damigella d’onore di Kitty Pryde. Posizione attuale sconosciuta.
  • Pulce – È stato uno dei primi Morlocks. Adottato da Annalee. Si unisce poi a X-Terminator e Generation X. Catturato dal programma Weapon X e utilizzato come smorzatore di potenza di Neverland. Fu uno dei 198 che mantennero i loro poteri mutanti dopo “House of M“. Utilizzato da Masque a causa delle profezie di Qwerty. Attualmente membro della Future Foundation.
  • Piper – Controllo sugli animali tramite la musica. Ucciso dai Marauders.
  • Piaga: divenne Pestilenza, uno dei Cavalieri di Apocalisse. Morì dopo essere caduta dal suo cavallo volante.

  • Skids: risentita perché era vista come la più bella dei Morlocks (il suo campo di forza la proteggeva dalle cicatrici e dai poteri di Masque). Li lasciò e divenne un membro di X-Factor.  Dopo “M-Day”, è diventata una seguace di Apocalisse ed è amica di Scalphunter. Faceva parte del nuovo gruppo di Maslock di Morlocks Extremists, come spia per S.H.I.E.L.D.
  • Tempesta: Sonfisse Callisto in un duello per diventare il leader dei Morlocks. Ex membro dei Fantastici Quattro ed ex regina di Wakanda. Attualmente membro degli X-Men.
  • Tar Baby – Catturato dal programma Weapon X, inviato al campo di concentramento di Neverland e ucciso.
  • I quattro figli di Annalee – Uccisi da Scalphunter.

Massacro mutante

Il “massacro mutante” è stato uno degli eventi annuali di crossover della Marvel, incentrato sui Morlocks. L’evento ha portato i Marauders a uccidere molti Morlocks per ordine di Sinistro. Solo pochi sono sopravvissuti, con la protezione di X-Men, X-Factor, Power Pack e Thor. L’evento ha riguardato Uncanny X-Men # 210-212, X-Factor # 9-11, New Mutants # 46, Thor # 373-374 e Power Pack # 27. Molti nuovi Morlocks hanno visto il loro debutto in questa saga, anche se sono stati uccisi alla loro prima apparizione.

 

  • Berzerker – Un mutante elettrico che precedentemente faceva parte del gruppo di deviati di Masque, The Tunnelers. Ucciso elettrizzandosi con i propri poteri.
  • Blowhard – Un mutante che soffia vento, in precedenza faceva parte del gruppo deviato di Masque The Tunnelers. Ucciso dal leader della banda dei Lupi Selvaggi.
  • Cybelle – Tunneler secernente acido. Ucciso da Harpoon.
  • Scaleface – Una mutante femmina che in precedenza faceva parte del gruppo deviato di Masque, The Tunnelers. Ucciso dalla polizia nella sua forma di rettile.
  • Tommy – Una ragazza in grado di adottare una forma bidimensionale. Uccisa da Scalphunter dopo aver condotto accidentalmente i Marauders all’ingresso della casa dei Morlocks. Successivamente è stato rivelato che fu manipolata da Gambit.
  • Zeek – Ucciso da Harpoon.

Post massacro mutante

La maggior parte dei Morlocks sopravvissuti si sparpagliò in tutta New York dopo il massacro. Pochi, tuttavia, tornarono al Vicolo, la loro casa originale. Lì, Masque assunse la leadership. Molti nuovi Morlocks sopravvissuti furono uccisi quando Sabretooth decise di finire il suo compito nel massacro mutante. Viene fermato da un Calibano appena “potenziato” da Apocalisse. Più tardi, viene introdotto un gruppo di deviati dei Morlocks. Questo gruppo, guidato da Pixie, tentò di sfuggire a Masque.

  • Alex – Alex è una creatura amorfa, simile a un blob, in grado di inghiottire e soffocare gli altri. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Bertram – Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Bliss – Morso velenoso. Faceva parte del nuovo gruppo di Masque di Morlocks Extremists.
  • Bouncer – Teletrasporto di massa. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Brute – Ucciso da Cable. 
  • Chickenwings – Ucciso da Sabretooth. 
  • Ent – Forza sovrumana. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Feral – ha lasciato i Morlocks. Fu depotenziata come risultato della decimazione ma riacquistò la sua mutazione fisica grazie a Romulus, solo per essere uccisa poi da Sabretooth. Torna di nuovo, ma come un fantasma come cacciatore di divinità e demoni.

  • Hump – Il fratello di Brute. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Lightning Bug – ucciso nel “massacro mutante”. L’essenza astrale sopravvisse e cercò una nuova forma dove abitare. La sua essenza in seguito morì.
  • Talpa – Scava attraverso la materia solida. Si sospetta che sia stata uccisa da Sabretooth
  • Madre Inferiore – Potrebbe comunicare con ratti, scarafaggi e altri parassiti. Schiacciata da detriti.
  • Pester – Suocera di Madre Inferiore. Possedeva una velocità sovrumana e aveva le zanne per  denti. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Pixie – Ha guidato un gruppo di Morlocks deviati in fuga da Masque. Assassinato da Blackout
  • Samson – Ucciso da Sabretooth
  • Thornn: ha lasciato i Morlocks.

La Collina

Con la presunta morte di Masque, un folle Mikhail Rasputin, fratello di Colosso e Magik, subentra come leader dei Morlocks in Uncanny X-Men # 293. Come leader, inonda i tunnel per distruggere i Morlocks rimanenti. Viene rivelato in seguito che ha effettivamente trasportato i Morlocks in un’altra dimensione soprannominata la Collina, la cui linea temporale si è spostata più velocemente del principale universo Marvel. Lì si costituì come il loro re e li costrinse a combattere per il diritto alla vita.

  • Brain Cell – Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Marilou – Uccisa da Mikhail Rasputin.
  • Marrow – Una dei Morlocks che furono trasportati nella dimensione da Mikhail Rasputin. Tornò a guidare una fazione terroristica conosciuta come Gene Nation. Apparentemente uccisa da Tempesta è sopravvissuta con l’aiuto di un secondo cuore. Si unì agli X-Men, S.H.I.E.L.D., X-Cell e Weapon X. Fu il solo membro di Gene Nation che era un vero Morlocks (non nato nella Collina). Depotenziata. Durante un’avventura nello spazio con gli X-Men il suo aspetto mostruoso fu reso bello dopo che Gambit la inserì per salvarle la vita in un macchinario guaritore Shi’ar costruito dagli Skrull.
  • MeMe – La sua mente fu cancellata da Jean Gray per salvare gli umani che ha assorbito.
  • Monte – Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Mikhail Rasputin – Ex leader dei Morlocks, fratello di Colosso e Magik. Li trasportò nella dimensione detta la Collina. 
  • Sacco – Posizione attuale e stato sconosciuti.

Africa / Gene Nation

Con la presunta morte dei Morlocks a causa delle inondazioni causate da Mikhail Rasputin, alcuni dei Morlocks rimanenti furono trasferiti nell’Oasi di Selima in Nord Africa. Quando viene attaccato da Humanity’s Last Stand, un contraccolpo emotivo fa sì che D’Gard assuma il controllo di Tempesta, che rinuncia al suo ruolo di leader. In X-Men: Prime molti dei Morlocks della Collina tornarono per fondare Gene Nation. Come nuovo gruppo, hanno attaccato gli oppressori umani dei precedenti Morlocks sotto la guida di Marrow. Non è noto se i restanti Morlocks dell’Africa siano rimasti lì o trasferiti a New York. Alcuni sono stati visti lì da allora, così come alcuni Morlocks che hanno scelto di rimanere a New York City, nei pressi della chiesa di San Michele Arcangelo in un palazzo di cui Nightcrawler, diventato seminarista, é il custode. Questi verranno attaccati dai Neo e portati in salvo dagli X-Men.

  • Boost – Uno dei Morlocks sopravvissuti. Aiutò la Fratellanza dei Mutanti a fuggire in cambio del trasferimento in Nord Africa. Depotenziato.
  • Intagliatore: capo di un gruppo deviato di cinque Morlocks sopravvissuti al massacro e al diluvio e che ancora seguivano le vecchie regole di Morlocks.
  • D’Gard – Divenne il leader dei Morlocks mentre si trovava in Nord Africa quando fece abbandonare a Tempesta la sua leadership. Ucciso da Marrow in segno di lealtà al nuovo programma Weapon X.
  • Fever Pitch – Un mutante il cui corpo è composto da fiamme organiche.
  • Fuga – Membro del gruppo deviato dei cinque che seguono ancora le vecchie regole di Morlocks.
  • Rivelazione – In animazione sospesa nel periodo in cui Tempesta divenne il leader di Morlocks a causa dei suoi poteri mortali. È morto tra le braccia del Punisher.
  • Soteira  – Fu lo scienziato che mise Apocalisse in animazione sospesa. Apparso come un ologramma che dice a Wolverine e al Punisher che morirà a causa della prolungata esposizione ai poteri di Apocalisse.

  • Tether  – Uno dei Morlocks sopravvissuti. Aiutò la Confraternita dei Mutanti a fuggire in cambio del trasferimento in Nord Africa. Depotenziato.
  • Ever – Membro di Gene Nation e in seguito membro della Confraternita di Havok. Il suo corpo era composto di materia cerebrale, che gli conferiva abilità telepatiche.
  • Reverb – Membro di Gene Nation. Può focalizzare psicometricamente i suoi poteri mentali, conducendo chiaroveggenza ed esplosioni psichiche attraverso le pareti e il pavimento di ciò che lo circonda. Ucciso da Tempesta.
  • Membrain – Membro di Gene Nation. Composto da mucose, che gli permettono di liquidarsi e di fluire a piacimento, muco ha proprietà psichiche che gli permettono di vedere luoghi distanti e stordire i suoi avversari.
  • Nave – Membro di Gene Nation. Può drenare il residuo fisico e psichico rilasciato dal defunto recentemente, aumentando le sue dimensioni fisiche, la sua forza, la sua resistenza e la sua resistenza alle lesioni. Ucciso dall’agente Zero.
  • Intero – Membro dei Gene Nation di Bestia Nera. Esiste in uno stato matematico concettuale, rendendolo immateriale e capace di mescolare i modelli di pensiero degli altri.
  • Opsidian – Membro dei Gene Nation di Bestia Nera. Esiste in uno stato di pura forza oscura, che lo rende immateriale, invisibile mentre è in ombra, in grado di allungarsi nella luce e gli permette di lanciare un effetto empatico negativo sugli altri.

Dopo M-Day

Dopo il M-Day, alcuni ex Morlocks che hanno perso i loro poteri erano Angel Dust, Boost, Callisto, Delphi, Irving, Marrow, Postman, Qwerty, Shatter, Tether e probabilmente Feral e Thornn. Tuttavia, Feral e Thornn furono in seguito visti potenziati; ma questo in seguito fu rivelato in Wolverine (vol. 3) n. 54-55 che solo le loro mutazioni fisiche furono ripristinate, non i loro poteri mutanti, il che portò alla morte di Feral da parte di Sabretooth.

In uno dei “diari degli ex-mutanti” della generazione M, Sally intervista Marrow sui Morlocks. Marrow riferisce che l’80% dei Morlocks rimanenti (che molto probabilmente era già molto piccolo) sono depotenziati ora e sembrano umani. Afferma che la maggior parte di loro ha ancora paura di uscire dai tunnel.

 

Attualmente, Marrow lavora come guardiana dei Morlocks, e viene chiamata dai sopravvissuti quando si verificano problemi. Ha spiegato questo stato all’indomani di tredici Morlocks depotenziati assassinati da Ghoul. Alcuni ex Morlocks che hanno effettivamente mantenuto i loro poteri hanno cercato rifugio presso l’Istituto di Xavier e sono diventati membri dei 198. Sono Beautiful Dreamer, Calibano, Erg, Pulce e Skids. Anche Bestia Nera e Mikhail Rasputin sono ancora potenziati, sebbene Mikhail sia a Kapalan.

Gli estremisti

Durante l’arco di “The Extremists” di Ed Brubaker, i Morlocks riappaiono sotto la guida di Masque in un gruppo composto da Beatitudine, Erg, Litterbug, Skids e Pulce, catturato di recente. E’ stato rivelato che Skids si è unito ai Morlocks solo per spiarli per conto di S.H.I.E.L.D.

Tutti i Morlocks attuali mostrati dopo M-Day 

  • Beautiful Dreamer: uccisa dai Purificatori usando una nuova forma del virus Legacy.
  • Bliss – Residente di Utopia.
  • Joe Bugs – Un mutante simile a un insetto che è stato mostrato solo in un flashback. Ucciso da un clone di Kraven il Cacciatore chiamato Xraven.
  • Caliban: ucciso dai Reavers durante gli eventi di Messiah Complex.
  • Erg – un residente di Utopia.
  • Feral – originariamente depotenziata nell’M-Day; le sue mutazioni fisiche furono ripristinate da Romulus per ragioni sconosciute prima che fosse uccisa da Sabretooth.
  • Fever Pitch – ucciso dai Purificatori usando una nuova forma di Virus Legacy.

  • Pulce – membro della Future Foundation
  • Litterbug – residente di Utopia
  • Masque – posizione sconosciuta.
  • Sacco – precedentemente residente a Utopia; ucciso da una sentinella Nimrod durante gli eventi di “Secondo Avvento”
  • Skids – agente S.H.I.E.L.D.
  • Callisto: nei tunnel
  • Marrow – membro di X-Force. Ha avuto un simulacro dei suoi poteri riattivato con mezzi tecnologici.
  • Thornn: le sue mutazioni fisiche furono restaurate da Romolo per ragioni sconosciute; posizione sconosciuta.

Esistono altri gruppi correlati al gruppo principale Morlocks:

Chicago Morlocks

Nel giugno 2002, la Marvel ha pubblicato una serie limitata in quattro parti intitolata Morlocks. In esso, un piccolo gruppo di mutanti che vivono nelle fogne di Chicago si aiutano a vicenda per soddisfare il loro ultimo desiderio di vivere in superficie mentre cercano di sfuggire alle Sentinelle.

  • Angel Dust – È scappata di casa dopo aver scoperto di essere una mutante, per proteggere la sua famiglia da possibili attacchi di Sentinelle. L’adrenalina le dà un’esplosione di super forza.
  • Cell – Ladro e membro di una gang il cui corpo si è trasformato in un gigantesco corpo monocellulare in grado di estendere pseudopodi e inghiottire oggetti che poi vengono digeriti. Ucciso dalle Sentinelle. 
  • Electric Eve – Ex eroinomane e prostituta il cui corpo produce enormi quantità di energia elettrica che può essere estesa verso l’esterno in un lampo di elettricità. Come effetto collaterale dei suoi poteri, le sinapsi nel suo cervello si interrompono di tanto in tanto, rendendola inabile per diversi minuti. Posizione attuale e stato sconosciuti.

  • Litterbug – Ex soldato trasformatosi in una gigantesca creatura simile a uno scarafaggio con una forza enorme, invulnerabilità e abilità di scavare. Ha difficoltà a parlare in questa forma. Membro della recente incarnazione di New York Morlocks.
  • Postiman – Capo dei Chicago Morlocks. Può cancellare telepaticamente memorie specifiche da obiettivi (come un evento) o da fatti o conoscenze complessi e profondamente radicati (come il genere). Depotenziato.
  • Shatter – Il suo corpo è composto da un materiale cristallino duro che può rigenerare parti del corpo perse nel tempo e può anche cristallizzare liquidi al contatto. depotenziato
  • Commerciante – L’ex agente di cambio che ha un’abilità camaleontica di mimetizzarsi. Ucciso colpito da un proiettile destinato a Electric Eve.

London Tunnel Dwellers

In Uncanny X-Men # 397-398, parti 3 e 4 della storia di Poptopia, viene presentato un gruppo di Morlocks che vivono nei tunnel di Londra. Erano perseguitati da un agente della Chiesa dell’Umanità di nome Mr. Clean, un essere umano geneticamente modificato che stava perseguitando e uccidendo i mutanti. Fu la loro unica apparizione. Non è noto se siano sopravvissuti o meno alla persecuzione della Chiesa dell’umanità.

  • Burning Puddle – Figlio di Miss Saccharine. Sudorazione acida. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Carla – Donna simile a Talpa. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Ciclope – Un mutante con un occhio con super forza che non deve essere confuso con l’omonimo membro degli X-Men. Morì facendo guadagnare un po’ di tempo dai suoi compagni in fuga da Mr.Clean.
  • Double Helix – Un uomo a due teste. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Harmony – Madre di Hope, ha branchie. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Hope – Il neonato di Harmony. Posizione attuale e stato sconosciuti.
  • Miss Saccharine – Donna anziana e madre di Burning Puddle il cui sudore è una sostanza simile allo zucchero. Posizione attuale e stato sconosciuti.