KA-ZAR

Nome:  Lord Kevin Reginald Plunder

Alias: Ka-Zar

Famiglia: Shanna O’Hara (moglie), Matthew Plunder (Figlio), Lord Robert Plunder (Padre), Lady Blanche (Madre), Panival (Fratello), Chaucewell (Cugino)

Nazionalità: 

1 app. Marzo 1965 – X-Men n.10

1 app.Italia:  Capitan America n.12 (Ed. Corno)

Autori: Stan Lee, Jack Kirby

Storia:

Kevin Plunder è il figlio maggiore del nobile e scienziato britannico Lord Robert Plunder. È nato a Plunder Castle, Kentish Town, Londra, nel Regno Unito. Suo padre Lord Plunder, mentre cercava un elemento da scoprire che credeva esistesse in natura, scoprì la giungla nascosta in Antartide che divenne nota come Terra Selvaggia.

Lì, ha confermato le sue teorie scoprendo l’Anti-Metal (successivamente determinato come un isotopo del vibranio), una sostanza che può distruggere i legami molecolari di qualsiasi metallo noto. Lord Plunder tornò nella sua nativa Inghilterra per scoprire che sua moglie era morta in sua assenza. Rendendosi conto della propria mortalità, rinchiuse un considerevole campione dell’Anti-Metal che aveva riportato e ne trasformò un piccolo frammento in un medaglione che poteva essere usato come “chiave” per liberare il suo potere. Quindi divise la chiave in due, dando la metà a ciascuno dei suoi due figli, Kevin e Parnival, come eredità.

Quando la notizia della scoperta di Lord Plunder trapelò, agenti di un potere senza scrupoli hanno cercato di strappargli la posizione dell’Anti-Metal. Salvato dagli agenti dall’arrivo del suo maggiordomo armato Willis, Lord Plunder decise di provvedere alla sicurezza dei suoi figli. Mentre Parnival fu mandato a nascondersi con Willis, lui e Kevin cercarono rifugio nella ºterra selvaggia. Lì Lord Plunder portò suo figlio sul tumulo di Anti-Metal, ignaro di essere perseguitato dal nativo Maa-Gor e dalla sua tribù di barbari Uomini Scimmia.

Le scimmie umane uccisero Lord Plunder ma, quando afferrarono Kevin, furono attaccate da Zabu, l’ultima di una specie di tigre dai denti a sciabola che le scimmie umane avevano cacciato all’estinzione virtuale. Immediatamente formando un legame empatico, Zabu e il ragazzo fuggirono nella Terra delle Nebbie, una regione in cui le scimmie-uomo si rifiutarono di mettere piede. L’incidente passò presto alle leggende dell’Uomo-scimmia e al ragazzo fu dato il nome “Ka-Zar”, che significa “Figlio della Tigre”. Nella terra delle nebbie, il ragazzo è cresciuto fino alla virilità, con il suo compagno dai denti a sciabola che lo proteggeva da tutti i pericoli. Da Zabu, Ka-Zar ha imparato i modi della flora e della fauna di tutta la Terra Selvaggia.

Dopo aver raggiunto la maturità, Ka-Zar fallì nei suoi tentativi di fare pace con le scimmie e fu trascinato in battaglia. Alla fine della battaglia, l’intera tribù di Uomini Scimmia era stata uccisa ad eccezione del loro leader Maa-Gor.
Ka-zar rimase il protettore della Terra Selvaggia.

Ka-Zar incontrò gli X-Men che si recarono in Antartide per indagare sulla Terra Selvaggia credendo che Ka-Zar fosse un mutante. Furono attaccati dagli Uomini della Palude che riuscirono facilmente a sconfiggerli con gas di palude e rapendo Jean Grey. Testimone della battaglia, Ka-Zar andò in soccorso di X-Men con l’aiuto della sua tigre Zabu, dove accettò di aiutarli a liberare il loro amico dagli Uomini della Palude. Uomini della Palude catturò anche Angelo che stava esplorando la terra dall’aria e li riportò nel loro villaggio.

Gli Uomini della Palude li portarono quindi in cima a una collina dove dovevano essere sacrificati in un mortale Tyrannosaurus Rex. Gli X-Men e Ka-Zar fecero irruzione nel villaggio e Jean Grey riuscì a ricomporsi per usare i suoi poteri telecinetici per inciampare nel T-Rex e liberare se stessa e Angelo. Ora in grado di volare via, Warren afferrò Jean e si unirono ai loro compagni in battaglia. Sfondando le difese, Ka-Zar aiutò gli X-Men a schivare le trappole mortali degli Uomini della Palude e chiamò un branco di Wooly Mammoths a sfondare la recinzione di legno che circondava il villaggio. Ka-Zar e gli X-Men realizzarono brevemente gli Uomini della Palude, facendoli fuggire nella giungla sconfitti.

Da allora è stato alleato di molti eroi, tra cui Spider-Man, Daredevil e molti altri. Incontrò presto la sua futura moglie, Shanna O’Harra la Diavolessa, quando furono entrambi catturati dallo stregone rosso Malgato, che voleva sacrificarli agli dei del Sole. Ka-Zar ebbe anche una relazione con l’agente S.H.I.E.L.D. Barbara “Mokingbird” Morse.

Indagando su un’ondata di follia causata dai depositi di Vibranium che avevano colpito il suo amico Tongah, Ka-Zar tornò a Londra per trovare uno scienziato che potesse aiutare a curare gli effetti del metallo. Ha tenuto una conferenza stampa che è stata attaccata da Klaw. Durante l’attacco, una dei giornalisti, Tandy Snow, è rimasta ferita. Dopo una battaglia con una delle creature di Klaw, visitò Snow in ospedale. Lo presentò a Kirk Marston, uno scienziato che si offrì di accompagnarlo nella Terra Selvaggia per ispezionare il Vibranio.

Lì, furono affrontati da un’invasione aliena da parte degli Sheenarians. Dopo aver sconfitto Klaw e la forza di invasione iniziale degli Sheenarian, si recò nella loro zona per prevenire ulteriori incursioni. Lì, fu catturato dai Quarliani che avevano fatto il lavaggio del cervello a Tandy e l’avevano resa la loro regina. Tandy voleva che Ka-Zar diventasse il suo re, e quando si rifiutò, lo condannò a morte nell’arena. Ka-Zar sconfisse i suoi avversari e riuscì a fuggire insieme al compagno prigioniero Zartros, uno gnomo quarliano. Furono catturati ancora una volta dal guerriero quarliano Raknor, ma riuscirono a liberarsi e fuggire con Tandy.

Ka-Zar e Shanna iniziarono gradualmente ad innamorarsi e alla fine si sposarono. Poco dopo, mentre erano prigionieri del Nuwali, Shanna scoprì di essere incinta. Ka-Zar aiutò i Vendicatori nel loro tentativo di respingere il conquistatore spaziale Terminus, ma mentre salvarono molti nativi, non furono in grado di impedire la distruzione della Terra Selvaggia. Ka-Zar fu salvato dai Vendicatori, ma lasciò la Terra Selvaggia per il mondo civile. Insieme, lui e Shanna ebbero un figlio di nome Matthew. Presto la Terra Selvaggia fu ricostruita dagli Alto Evoluzionario e Ka-Zar e Shanna tornarono con il loro neonato e ripresero i loro ruoli precedenti.

A un certo punto, Ka-Zar e Shanna si separarono ma presto tornarono insieme. Ka-Zar credeva di aver visto morire Parnival solo per scoprire anni dopo che colui che era morto era uno degli sgherri di Parnival e che Parnival era sopravvissuto, sebbene con protesi cibernetiche per combattere il suo congelamento, e tornò a New York City per iniziare a costruire un impero che includeva l’acquisto grandi quantità di beni immobili a Manhattan. Parnival indusse Ka-Zar a credere di aver ottenuto informazioni su un’ulteriore eredità del padre e attirò suo fratello a New York ingaggiando il Kraven il Cacciatore per tormentare e attaccare Ka-Zar e la sua famiglia.

Ciò portò quindi Ka-Zar e Shanna a cercarlo a New York e affrontarlo per le sue azioni; Parnival mandò Rhino per tenerli occupati. Dopo aver affrontato Rhino e averlo convinto a ribellarsi a Parnival, furono nuovamente attaccati dagli uomini di Parnival per tenerli occupati a New York per coprire il suo furto della tecnologia terraformante dalla Terra Selvaggia. Mentre a New York Ka-Zar e Shanna hanno incontrato anche Matt “Daredevil” Murdock, che avrebbe poi rivelato che Parnival aveva mentito sul fatto di essere un’ulteriore eredità.

Durante questo periodo Ka-Zar era diventato più innamorato della tecnologia e del mondo esterno, che per un po’ creò malumori fra lui e Shanna. Ka-Zar alla fine avrebbe scoperto che i suoi interessi erano dovuti al fatto che era preoccupato di non essere pronto a diventare padre e stava cercando di tornare alla sua infanzia per riconquistare ciò che gli era mancato. Quando Ka-Zar e Shanna vennero a confrontarsi con Parnival sulle sue azioni e per saperne di più sulle loro chiavi a medaglione, Parnival fece attivare i terraformatori e trasformò Manhattan in una giungla simile alla Terra Selvaggia.

Mentre Ka-Zar andò ad affrontare Parnival e l’uomo per cui lavorava, Thanos, Shanna lavorò per invertire gli effetti del terraformatore e apprese che Thanos era intrappolato in una dimensione al suo interno dove aveva assorbito il suo potere. Ka-Zar attirò e bluffò questo potenziato Thanos inseguendolo, per consentire a Shanna e Zabu di scappare. Questo inseguimento li avrebbe infine condotti attraverso il terraformatore che era stato restituito nella Terra Selvaggia dallo S.H.I.E.L.D.

Thanos iniziò a perdere il suo nuovo potere ora che non era più collegato al terraformatore, Ka-Zar distrusse il medaglione che presentava una mappa di come attraversare il suo labirinto, in modo che Thanos non potesse tornare e potenziarsi di nuovo. Thanos entrò nel terraformatore per cercare di riguadagnare il suo potere ma lo S.H.I.E.L.D. atomizzò il macchinario con lui dentro di sé, riportando la Terra Selvaggia nel suo solito paradiso nella giungla ma passando anche il suo potere a Shanna.

Il popolo della Terra Selvaggia perse la fiducia in Ka-Zar e Shanna prese il potere come Regina con i suoi nuovi poteri sulla terra e sugli animali, il che lasciò Ka-Zar fuori posto e geloso. Ka-Zar si preoccupava di cosa significherebbe avere il potere contenuto in una sola persona e di come ciò avrebbe distorto le sue prospettive, inoltre si preoccupava che se Shanna fosse morta, molto probabilmente lo sarebbe stata anche la Terra Selvaggia. L’ Alto Evoluzionario era arrivato nella Terra Selvaggia e Ka-Zar gli si avvicinò per costruire un nuovo terraformatore.

L’ Alto Evoluzionario non era del tutto nella sua mente giusta, influenzato dai nuovi isotopi che aveva creato e finì affascinato da Shanna che considerava una dea e una pupilla. L’ Alto Evoluzionario ha contribuito ad espandere i poteri di Shanna con grande dispiacere e paura di Ka-Zars. La distanza crebbe tra loro mentre Shanna trascurava Ka-Zar e il loro figlio per le sue nuove responsabilità, solo per Shanna arrivare alla consapevolezza che stava usando i suoi poteri per pervertire l’ordine naturale ma essere tentata dalle offerte dell’ Alto Evoluzionario per creare un nuovo Counter -Terra.

Allo stesso modo Ka-Zar fu tentato di usare Isotopo E per evolversi al livello di Shanna, ma invece convinse i popoli della Terra Selvaggia ad aiutarlo contro gli Evolutivi dicendo loro che avrebbe preso Shanna da loro. Guidare una rivoluzione di tutte le tribù della Terra Selvaggia contro l’Evoluzionario che lo fece ferire. Vedendo ciò, Shanna convinse che il suo potere aveva influenzato la sua mente e mentre riportava in salute Ka-Zar tornò in salute e il suo potere fu rimosso e ceduto a un terrestre di nuova costruzione.

Shanna soffrì profondamente la perdita del suo potere e mentre cercava di ristabilirsi, Ka-Zar tornò a New York City per saldare i propri debiti con il Plaza Hotel. Mentre viaggiava in metropolitana una pistola sparò proprio accanto alla sua testa e fu accidentalmente colpito con una mazza, la combinazione temporaneamente lo assordò e lo accecò e nella commozione che ne seguì quando tentò di disarmare gli uomini armati, attaccò erroneamente un ufficiale della polizia di New York, causando una caccia all’uomo in cerca del suo arresto. Ka-Zar andò da Matt “Daredevil” Murdock per chiedere aiuto, ma era fuori città, il suo partner Foggy Nelson accettò di aiutarlo a risolvere i suoi problemi con le autorità e lasciarlo stare nell’appartamento di Matt Murdock.

Punisher aveva sentito parlare dei presunti crimini di Ka-Zar e aveva assistito a quello che sembrava essere lui a fuggire dalla polizia con un ostaggio e aveva iniziato a prenderlo di mira. Dopo una lunga battaglia sui tetti e per le strade, Ka-Zar disse al Punisher di non essere responsabile di ciò per cui la polizia lo stava incolpando e il Punisher gli credette e lo lasciò andare. Everett Ross ha rimosso il nome di Ka-Zar, ma Ka-Zar ha quindi cercato di arrestare uno degli uomini coinvolti nella sparatoria, che stava pianificando di catturarlo credendo che ci fossero soldi in cambio, e la polizia ha nuovamente ipotizzato che Ka-Zar fosse l’aggressore, portando lui deve ancora una volta fuggire da loro.

Ka-Zar si diresse verso Avengers Mansion dove la Pantera Nera gli disse che Shanna aveva inviato un messaggio chiamandolo a casa e gli aveva offerto il suo aiuto. Quando andarono a recuperare Zabu, incontrarono di nuovo lo sparatutto in metropolitana con cui la Pantera Nera lo aiutò ad affrontare prima di dargli un jet prototipo in modo che potesse tornare con Zabu nella Terra Selvaggia.

Ka-Zar trovò la Terra Selvaggia in subbuglio, la terra si comportava in modo innaturale e le persone si erano rivoltate contro di lui e Shanna di cui avevano incolpato e con cui si era rapidamente ricongiunto. Poi si separarono con Ka-Zar inseguendo Gregor che era tornato e combatté con Shanna, mentre Shanna cercava chi o cosa ci fosse dietro il tumulto nella Terra Selvaggia. Ka-Zar e Gregor hanno combattuto con Gregor prendendo il sopravvento e quasi annegando Ka-Zar fino a quando una provocazione sulla sua famiglia ha fatto impazzire Ka-Zar di sete di sangue, portandolo a battere selvaggiamente Gregor. I Bhadwaiani credevano che Ka-Zar fosse il problema e Shanna e il resto della Terra Selvaggia si unirono contro di loro per impedirgli di ucciderlo, ma Ka-Zar e la sua famiglia accettarono di lasciare la Terra Selvaggia insieme alla loro tata Zira e di lasciare indietro Zabu.

Qualche tempo dopo, quando Captain America in seguito si recò nella Terra Selvaggia, incontrò cloni in rapido invecchiamento della famiglia Plunder e poi salvò gli originali che a un certo punto erano tornati a vivere nella Terra Selvaggia. Nell’ufficio di Nelson e Murdock, Matt Murdock presentò Ka-Zar a Jessica Jones, che voleva assumere per trovare Zabu, che era scomparso. Tuttavia, Jessica rifiutò.

In seguito Ercole avrebbe sottomesso Zabu come parte di un reality show televisivo, facendo sì che Ka-Zar e Shanna lo seguissero e trovarono Zabu, che Ercole aveva legato dopo averlo sconfitto. Lo hanno poi restituito a loro dopo una festa che celebrava il successo del programma televisivo di Ercole.
Durante Secret Invasion, Ka-Zar riunì le numerose tribù della Terra Selvaggia per combattere gli Skrull, come il Popolo degli Alberi, gli Uomini delle Paludi, i Popoli delle Zebre, i Popoli del Sole, i Pteroni e le Scimmie.