KARMA

Nome: Xi’an Coy Manh

Alias: Karma

Team: X-Men, Nuovi Mutanti

Famiglia: Tran Coy Manh (fratello gemello), Leong Coy Manh (fratello), Nga Coy Manh (sorella), Da’o Coy Manh (sorellastra), Generale Nguyen Ngoc Coy (zio)

Nazionalità:

1 app. Dicembre 1980Marvel Team-Up n.100

1 app.Italia: Uomo Ragno n.29 (ed. Corno)

Autori: Chris Claremont, Frank Miller

Storia:

Xi’an Coy Manh è la figlia di un colonnello dell’esercito vietnamita. Xi’an e suo fratello gemello, Tran Coy Manh, erano mutanti, con il potere di prendere possesso mentale delle menti degli altri. Mentre era ancora bambino, Xi’an vide un soldato nemico minacciare Tran. Non rendendosi conto di avere un potere sovrumano, Xi’an, agisce d’impulso e prese possesso della mente del soldato e gli impedì di uccidere Tran.

Karma by Joel Wijangco aka Anthropoplexy
Karma by Joel Wijangco aka Anthropoplexy

Tran quindi tentò con successo la stessa impresa e costrinse il soldato ad uccidersi. Mentre Tran provava grande gioia per questo uso del suo potere ritrovato ma aveva paura della sua abilità. Xi’an mantenne segreti i loro poteri, ma Tran lo disse a loro zio, Nguyen Ngoc Coy, un generale dell’esercito vietnamita.

Il Generale Coy in seguito fece in modo che la famiglia di Xi’an lasciasse il Vietnam, che ora era interamente sotto un governo comunista, ma solo Tran fu mandato all’estero. Alla fine, il resto della famiglia lasciò il Vietnam su una piccola barca affollata. Il padre di Xi’an fu assassinato da dei pirati, che attaccarono le donne; sua madre morì il giorno in cui i sopravvissuti furono salvati dalla Marina degli Stati Uniti.

Xi’an, suo fratello minore, Leong Coy Manh, e sua sorella minore, Nga Coy Manh, furono mandati negli Stati Uniti per riunirsi con suo zio Nguyen e Tran. Il generale Coy era diventato un criminale potente e prospero negli Stati Uniti (sebbene fosse pubblicamente noto come uomo d’affari), e Tran stava usando i suoi poteri nel lavoro di suo zio. Quando Coy chiese a Xi’an di usare i suoi poteri al suo servizio, lei rifiutò.

Xi’an chiese aiuto a un prete cattolico, padre Michael Bowen, che aveva conosciuto in Vietnam e con il suo aiuto, Xi’an si assicurò un lavoro e un appartamento e iscrisse i suoi fratelli più piccoli a scuola. A quel tempo, il generale Coy rapì Leong e Nga, nel tentativo di ricattare Xi’an perché lavorasse per lui. Disperata, Xi’an trovò Spider-Man, che credeva essere un criminale dagli articoli del Daily Bugle di New York, e prese possesso della sua mente, in modo che potesse usare i suoi poteri per salvare i bambini.

Posseduto da Xi’an, Spider-Man ha combattuto contro tre membri dei Fantastici Quattro, che erano presenti a una festa che Coy stava organizzando, ignari di essere un criminale. Xi’an fu costretta a liberare la mente di Spider-Man senza aver liberato i bambini, ma Spider-Man e i Fantastici Quattro trovarono Xi’an e Bowen, ascoltarono la sua storia e accettarono di aiutarla. Tran usò i suoi poteri per prendere il controllo dei Fantastici Quattro e fargli attaccare Spider-Man. Per salvare l’Uomo Ragno, Xi’an fu costretta a uccidere suo fratello assorbendo la sua essenza vitale in se stessa. Xi’an fu quindi riunita con Leong e Nga.

Poco dopo, Xi’an, che ora si faceva chiamare Karma quando usava i suoi poteri, accettò l’invito del Professor Charles Xavier a iscriversi alla sua scuola per imparare ad usare meglio i suoi poteri mutanti. Così, divenne la prima leader della nuova squadra di giovani mutanti sovrumani che stava addestrando, i Nuovi Mutanti. Sebbene il team sia stato originariamente creato perché il Professore era posseduto dalle uova della Covata al suo interno per generare futuri embrioni, sono poi rimasti insieme.

Avendo bisogno di sostenere i suoi due fratelli, il Professor Xavier gli ha anche assegnato la posizione di segretaria presso la scuola per giovani mutanti. Xavier e Dani Moonstar (Mirage) furono rapiti da Silver Samurai e Viper, in quel momento Xi’an acconsentì al servizio di un anno a suo zio in cambio della loro posizione e scomparve in un’esplosione.

Si pensava che il Karma fosse scomparsa o morta per un breve periodo, ma era caduto sotto il controllo del Re delle Ombre. Il Re delle Ombre possedeva il corpo di Shan e usava i suoi poteri e quelli di Karma per scolpire un impero criminale: si abbandonava ai suoi appetiti eccessivi, facendo diventare Karma incredibilmente obeso. Dopo aver preso il controllo dei Gladiatori, Empath rivolse Sunspot e Magma contro Shan, dove furono costretti a combattere per divertimento.

Dopo aver appreso che il loro ex compagno di squadra era in effetti vivo, i Nuovi Mutanti decisero di salvarla. Dopo aver rintracciato Karma su Madripoor, poi al Cairo, i Nuovi Mutanti furono raggiunti da Tempesta e tutti furono posseduti da Karma, tranne Mirage, Warlock e Magik. Dopo che Mirage fu posseduta, Magik e Warlock liberarono Karma dal Re delle Ombre e lo combatté una battaglia psichica, che vinse, costringendolo a fuggire nel Piano Astrale.

Più tardi, Amora l’Incantatrice ha rapito i Nuovi Mutanti ad Asgard. Mentre cercava di scappare, Magik usò i suoi dischi di teletrasporto, ma le magie dell’Incantatrice influenzarono la destinazione e i Nuovi Mutanti furono separati nel tempo e nello spazio. Karma si è trovata bloccata nei mesi desertici in passato, dove ha incontrato una ragazza, probabilmente la regina Norn Karnilla, che ha protetto. Attraversando il deserto per mesi, Karma riuscì a perdere il peso che aveva guadagnato sotto l’influenza del Re delle Ombre, e divenne abbastanza abile nell’uso del suo potere.

Dopo la loro avventura ad Asgard, i Nuovi Mutanti si ritrovarono sotto la guida di un nuovo insegnante, Magneto, e Xi’an tornarò alla sua posizione di segretaria della scuola. Più tardi, mentre affrontavano i Wildways, Leong e Nga furono catturati da Spirale e Mojo, fatti diventare adulti e  controllati mentalmente da Psylocke per unirsi a un nuovo spettacolo, il Bratpack. Dopo una breve battaglia con i Nuovi mutanti, Psylocke fu liberata dal controllo mentale e liberò anche gli altri.

Durante il massacro dei Morlocks da parte dei Marauders, i Nuovi Mutanti furono inviati ad aiutare i feriti. Più tardi, Shan chiese a Illyana Rasputin di teletrasportarla per controllare il fratello e la sorella più piccoli, solo per scoprire che erano scomparsi. Una bomba armata sull’interruttore della luce del loro appartamento ha distrutto tutti i possibili indizi su dove si trovassero.

Durante un evento del Club Infernale, Xi’an possedeva Tessa per cercare disperatamente i suoi fratelli nei loro database. Xi’an non ha trovato informazioni. Dopo essere stato catturata da Sebastian Shaw, il Re Nero, Xi’an si è rifiutata di aiutare i Nuovi Mutanti nella loro battaglia contro i Satiri per scoprire chi ha venduto una statua forgiata da Selene a un membro del Club Infernale prima dell’alba, affermando che ne aveva troppe cose nella sua mente. Mentre la squadra era via, Xi’an lasciò una lettera a Dani, co-leader dei Nuovi Mutanti, affermando che stava lasciando la squadra per lavorare per suo zio e cercare i suoi fratelli.

Karma lasciò i Nuovi Mutanti e successivamente iniziò una lunga ricerca di Leong e Nga. Per un certo periodo prestò servizio col generale Coy a Madripoor, nella speranza che potesse individuare suo fratello e sua sorella. Mentre lavorava per suo zio, Xi’an incontrò Patch, l’X-Man Wolverine sotto mentite spoglie.

Patch stava tentando di impedire al generale Coy di rovesciare l’attuale signore del crimine di Madripoor, Tyger Tiger e Xi’an lo aiutò persino prendendo il controllo del Roughouse e Bloodsport e Tyger per sfuggire a un pestaggio. Mentre tentava di salvare Lindsay McCabe, Tyger Tiger e Jessica Drew, Xi’an si imbatté di nuovo in Patch e assistette alla caduta dell’impero di suo zio.

Patch ebbe in balia il Generale Coy, finché intervenne il Principe Baran e, grazie a Lindsay, li considerò tutti suoi ospiti onorati. Il principe offrì a Tyger e al Generale Coy di lavorare insieme per occupare un vuoto di potere e una zona di guerra a Madripoor, e Patch convinse Tyger ad accettare. Successivamente, Patch iniziò la sua ricerca per salvare Karma dal servizio di suo zio, ma fu distratto quando venne a sapere che l’interruzione delle attività farmaceutiche del generale Coy; Xi’an aveva bisogno di lui per aiutarla a trovare il fratello e la sorella scomparsi. Xi’an accompagnò Patch all’aeroporto per assistere all’arrivo di Joe Fixit, di cui Patch sentì immediatamente l’odore e riconobbe come Hulk.

Per un certo periodo Leong e Nga furono i prigionieri di Shinobi Shaw, che li rese soggetti di esperimenti genetici. Li ha poi consegnati al nemico di lunga data di Karma, la terrorista nota come Viper e l’essere extra-dimensionale Spirale. Karma e l’X-Man Bestia alla fine unirono le forze per salvare i due bambini, ma Bestia non fu in grado di annullare il ritocco genetico di Spirale. Karma in seguito ha trovato un medico che è stato in grado di annullare il danno subito dai suoi fratelli.

Karma si tinse i capelli di rosa e si fece un po’ di piercing. Ha incontrato la maggior parte dei suoi ex compagni di squadra dei Nuovi Mutanti che erano ora membri di X-Force al Burning Man festival. Era accompagnata da due amiche lesbiche.
Mentre studiava e lavorava all’università di Chicago come bibliotecaria, Xi’an incrociò il cammino con Shadowcat e la aiutò a combattere le minacce di Purity e delle Sentinelle.

Poco dopo la laurea di Karma, Moonstar arrivò nel tentativo di reclutare David Alleyne per lo Xavier Institute. Xi’an presentò i due e tornò alla relativa sicurezza dell’Istituto insieme ai suoi fratelli. Fu in questo periodo che Karma confermò il suo lesbismo a Dani e confessò un’attrazione non ricambiata per Kitty Pryde. Alla scuola, Karma si riunì brevemente con i Nuovi Mutanti originali per combattere Donald Pierce.

Xi’an aveva molte responsabilità all’Istituto Xavier: era la bibliotecaria della scuola, insegnante di francese e consulente per studenti troppo giovani per essere assegnati a una squadra. Con Northstar creduto morto e Wolfsbane che ha lasciato l’Istituto dopo che la sua relazione con lo studente Elixir fu scoperta, Karma diventò la tutor delle loro squadre (Alpha Squadron e Paragons). Karma si unì al resto degli X-Men a San Francisco nella nuova sede.

Magik in seguito tornò, affermando che il mondo e Nuovi Mutanti sarebbero morti senza il suo intervento. Ciclope ha permesso a Cannonball di riorganizzare la squadra originale dei Nuovi Mutanti. La loro prima missione era quella di sottomettere Legione recentemente guarito. Durante il tentativo di salvare una ragazza assorbita nella mente di Legione, anche Xi’an è stata assorbita e ha combattuto per proteggere la ragazza, Marci, da tutte le personalità di David, fino all’arrivo di Magik che ha ucciso una delle personalità, e salvato Xi’an. Dopo aver combattuto contro il loro compagno di squadra risorto, Doug Ramsey e i Satiri, Doug fu liberato dal controllo di Eli Bard da Warlock che maneggiava la Spada dell’Anima e si riunirono ai loro ex compagni di squadra.

Dopo il ritorno del messia mutante, Hope Summers e Cable, Bastion e i suoi membri del Consiglio Umano la attaccarono instancabilmente. Ciclope ordinò ai Nuovi Mutanti di attaccare una delle strutture di Cameron Hodge, il quale la ferì gravemente amputandole una gamba, poco prima che Warlock lo uccidesse. Dopo che alle forze di Bastion fu impedito di compiere il genocidio mutante che aveva pianificato, Madison Jefferies usò le sue abilità mutanti per creare una nuova gamba bionica per Xi’an.

Dopo l’attacco di Bastion, la squadra prese una vacanza e Illyana intuì che Pixie era stata catturata. Illyana ha inviato Warlock per avvertire gli X-Men e il resto della squadra ha combattuto contro gli Hell’s Babies. Dopo essere stati picchiati, stavano per essere portati nel Limbo, finché Xi’an non mostrò a Face quello che il Progetto Purgatorio gli aveva fatto e liberò Illyana e Xi’an. I due, con Pixie, tornarono a Utopia, dov’era prigioniero Legione, e Illyana gettò la sua anima gemella nel petto di Xi’an e finì nella mente di Legione. Lì, Shan rilasciò la vera personalità di David Haller e fu rivelato che Illyana riportò Legione nella realtà tradizionale per usarlo contro gli Dei anziani che il Generale Ulisse e il Progetto Purgatorio stavano progettando di scatenare.

Shan lasciò i Nuovi Mutanti per prendersi cura di Face, e quando Kuurt attaccò San Francisco, si unirono a quelli che cercarono di fermarlo, ma anche i poteri devastanti di Face erano inefficaci.
Dopo lo Scisma negli X-Men tra Ciclope e Wolverine, Xi’an scelse di tornare a Westchester con Wolverine, pensando che la scuola fosse il posto migliore per lei e Face. È diventata membro junior dello staff della scuola. Qualche tempo dopo il conflitto tra i Vendicatori contro gli X-Men, dopo il quale Utopia fu abbandonata, Karma formò parte degli Utopiani, un gruppo di mutanti che iniziarono ad abitare le rovine dell’isola.

Gli X-Men furono contattati dallo S.H.I.E.L.D. per indagare sull’isola dopo la scomparsa di una squadra di ricognizione. Si teletrasportarono quindi sull’isola e inizialmente ingaggiarono gli utopisti. Dopo aver loro parlato e scoperto che gli Utopiani non desideravano altro che essere al sicuro e indisturbati, gli X-Men offrirono loro un posto alla New Charles Xavier School, che accettarono volentieri.