JUBILEE

Nome: Jubilation Lee

Alias: Jubilee, Wondra

Team: X-Men, Generation X, New Warriors, Perdonati

Nazionalità:

1 app. Maggio 1989 – Uncanny X-Men n. 244

1 app.Italia: Speciale X-Men n.5 (Star Comics)

Creatori: Chris Claremont, Marc Silvestri

Storia:

Jubilee crebbe a Beverly Hills, in California, fino a quando i suoi genitori vennero uccisi cadendo con l’auto da una scogliera.

Di questo fatto ci sono due versioni differenti: nella prima dello scrittore Larry Hama i due sono stati uccisi per errore da due criminali, Remo e Molokai, sulle tracce di un’altra famiglia Lee.

Nella seconda, dello scrittore di Generation X Jay Faerber, sarebbero stati uccisi dal malvagio Hunter Brawn dopo che il padre di Jubilee, banchiere, scoprì che Hunter, suo cliente, riciclava denaro tramite la sua banca.

Venne affidata ai servizi sociali ma scappò dalle persone che badavano a lei e si rifugò in un centro commerciale di Hollywood in cui fece dei furti per sopravvivere.

Art by Steve Millers
Art by Steve Millers

Quando le guardie la sorpresero lei scatenò i suoi poteri mutanti, attirò l’attenzione di un cacciatore ma venne salvata da una squadra di X-Women composta da Tempesta, Rogue, Psylocke e Dazzler.

In seguito si unì agli X-Men nella loro base nel deserto australiano. Quando i Reavers di Donald Pierce catturarono e crocefissero Wolverine, lei lo salvò e lo aiutò a fuggire, diventando poi la compagna d’avventura di Logan, seguendolo spesso nelle sue missioni solitarie.

Durante l’attacco della Phalanx alla Scuola di Xavier, Jubilee, identificata come una mutante della nuova generazione a cui il collettivo tecnorganico era interessato, fu isolata da falsi X-Men, in realtà parti della Phalanx, nella Stanza del Pericolo.

Art by Devon Cady-Lee
Art by Devon Cady-Lee

Banshee, accortosi dell’infiltrazione, liberò Sabretooth, all’epoca prigioniero volontario all’istituto, e lo mandò a salvare Jubilee; i tre ed Emma Frost andarono a salvare Synch dalla Phalanx

poi partirono in missione per liberare la nuova generazione di mutanti, Paige “Husk” Guthrie (sorella di Cannonball), Angelo “Skin” Espinosa e Monet “M” St.Croix, fatta prigioniera in una nave da una parte del collettivo.

Dopo quest’avventura si unisce a Generation X, un gruppo di mutanti della sua età che si addestravano per diventare X-Men nella Massachusetts Academy, scuola gestita da Banshee ed Emma Frost.

Durante il suo periodo con Generation X, Jubilee ebbe una relazione mai sfruttata con Skin; quando il team si sciolse andarono assieme a Los Angeles e condivisero un appartamento mentre lei cercava di sfondare come attrice. Quando Skin fu crocefisso dalla Chiesa dell’Umanità, Jubilee assieme ad Husk andò al cimitero a recuperare le sue ceneri. 

Quando Wanda Maximoff distrusse i geni mutanti di molte persone anche lei venne colpita. Lavorò come attivista contro un politico che chiedeva la restrizione dei diritti personali sui mutanti.

Jubilee con il nome in codice di Wondra, e un costume potenziante che le conferisce superforza, è entrata a far parte della nuova formazione dei New Warriors, un gruppo di ribelli contrario la registrazione.

Durante la sua permanenza nel team, Jubilee scopre che Night Trasher sta usando la squadra per delle sue ragioni personali, tutt’altro che nobili.

In seguito gli ex mutanti lasciano la squadra nelle mani dei precedenti ora legati all’Iniziati e Jubilation si stabilisce a San Francisco dove fa la conoscenza di un gruppo di giovani mutanti che le parlano di Utopia, il nuovo rifugio per i mutanti.

Jubilee by Dandonfuga

Jubilee afferma di riconoscersi ancora come mutante ma non si unisce agli X-Men.

 

In seguito Jubilee è una delle persone che vengono infettate con un virus artificiale da un vampiro attentatore.

Il virus produce un cambiamento nella sua fisiologia, portandola a tramutarsi in una vera e propria vampira.

Art by Krystel
Art by Krystel

Ciò fa parte dei piani del misterioso “Signore dei Vampiri”: Xarus, il figlio di Dracula, il quale intende usare Jubilee come esca per attirare gli X-Men e trasformarli in vampiri ai suoi ordini.

I mutanti riescono a liberarla ma non ad invertire il processo, lasciando Jubilation a fare i conti con la sua nuova natura.

In seguito la ragazza viene presa in custodia dal gruppo dei Perdonati, vampiri che hanno scelto di rinunciare alla loro sete di sangue, che intendono insegnarle a controllare i suoi istinti e i suoi nuovi poteri.

Quando i suoi poteri mutanti c’erano ancora, Jubilee poteva generare un’energia esplosiva di varia potenza che si manifestava come dei fuochi di artificio.

Con il costume dall’esoscheletro potenziato di Wondra ha una forza sovrumana.

Una volta tramutatasi in vampira, ha acquisito forza e velocità sovrumane e l’abilità di tramutarsi in vapore.

Come vampiro, inoltre, è possibile che possa rigenerarsi più velocemente di un essere umano. Ha ricoperto il ruolo di insegnante nella nuova versione di Generation X allo Xavier Institute for Mutant Education and Outreach.

Wikipedia & Daniele Indio Manente

Interpreti:

Heather McComb (Generation X)
Katrina Florece (X-Men)
Kea Wong (X-Men: Last Stand)
Lara Condor (X-Men Apocalyse)